SEI IN > VIVERE COMACCHIO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Presentato il calendario delle iniziative in laguna per le prossime festività natalizie ed il Capodanno

5' di lettura
24

Comacchio scintilla di luce: alberi illuminati si riflettono sull'acqua, presepi artistici brillano sotto i ponti del centro storico e le tradizionali bolaghe illuminate danno il benvenuto alle Feste. Il nostro territorio si prepara per allietare il periodo più amato dell'anno con eventi ed intrattenimenti in uno scenario da favola che saprà incantare adulti e bambini.

Tutte le iniziative organizzate tra dicembre e gennaio 2024 sono state possibili grazie alla collaborazione di: Cooperativa Sociale Work & Belong, Po Delta Tourism, Made Eventi, Bialystok Produzioni, A.C.D. San Giuseppe, Al Batal, Marasue, Noi che ci crediamo ancora, Famìa ad Magnavaca, Ippocampo Sub Comacchio, Ascom, Civica Scuola di Musica di Comacchio, Casa delle Arti e Art Fashion Academy.

"Ricchissimo il programma delle iniziative per le imminenti festività natalizie: intrattenimenti, mercatini, concerti, eventi folkloristici e ancora il Villaggio di Natale, un raduno cicloturistico – illustra Maura Tomasi, Vice Sindaco e Assessore alla Politica degli eventi turistici - Un'amplissima offerta assicurata grazie all'insostituibile impegno delle associazioni e di privati che concretizzano un calendario in grado di proporre eventi per tutti, non solo per i bambini, indiscussi protagonisti delle Feste di Natale". Un lavoro complesso ed articolato reso possibile sotto la direzione del Comune di Comacchio che quest'anno è intervenuto in maniera importante sui corpi illuminanti. "Bolaghe colorate ed illuminate a festa, tutti i presepi illuminati in maniera armonica ed un progetto di illuminotecnico che donerà a Comacchio un'ambientazione in pieno spirito natalizio".

Grazie alla "Settimana delle Sette Lune" della costa emiliano – romagnola, Comacchio amplia poi l'offerta esperienziale 2023: un'atmosfera carica di magia animerà i Comuni della Costa per celebrare insieme le festività invernali, legati dal filo di luce delle grandi sette Lune, collocate nei luoghi più iconici e spettacolari della Romagna.

Sette giorni di festeggiamenti in occasione di Natale e Capodanno nelle province di Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna e Ferrara per affermare che a Comacchio e in Romagna si può venire in vacanza anche d'inverno, per partecipare a tanti eventi e scoprire meravogliosi territori. Arte e cultura, tradizioni locali, relax e benessere, grandi eventi nelle piazze, tradizionali mercatini e presepi, iniziative per i più piccoli: un ricchissimo cartellone di appuntamenti per tutti i target e tutte le età!

"Il Natale di Luna di Comacchio trae ispirazione da un progetto promozionale condiviso all'interno della Destinazione Turistica della Riviera che ha previsto l'installazione di 7 lune nei luoghi più suggestivi della Costa nei quali Comacchio rientra a pieno titolo – annuncia Emanuele Mari, Assessore al turismo ed alla cultura – Il Natale è l'evento di comunità per eccellenza e Comacchio ha dimostrato nei fatti di aver elevato la sua offerta. L'Amministrazione, in tal senso, guida e supporta questo percorso che ha portato ad una reputazione sempre crescente dal punto di vista turistico e culturale. E questi 35 giorni di programma di iniziative lo confermano".

Una delle 7 grandi Lune della Costa si rifletterà, durante tutto dicembre e fino a 6 gennaio 2024, anche sulle acque dei canali interni donando una carezza di luce al centro storico, illuminato dal suo candido bagliore e da scenografie luminose a tema, per un Natale di incanto e meraviglia. Con Porto Garibaldi e San Giuseppe si uniranno ai festeggiamenti e brilleranno di luce, assieme a Lido degli Estensi illuminato dalla grande Luna piena in Viale Carducci, angolo Viale Leopardi.

L'ultimo dell'anno rimane un momento clou per la promovalorizzazione di Comacchio con appuntamenti ormai divenuti "classici" e sempre più ricercati. Anche per il 2024 la Festa di Capodanno sarà l'occasione per presentare la nuova edizione del progetto di adozione del Ente Parco del Delta del Po: "L'ottava Luna – così la definisce in rappresentanza del Parco la responsabile della comunicazione Lucia Felletti - Dopo il fenicottero e i falco cuculo il Parco quest'anno ha ideato "Adotta una tartaruga marina" con ulteriori azioni a supporto questa volta della tartaruga marina Caretta caretta, considerato che lo scorso 22 agosto, 81 piccoli di tartaruga marina hanno raggiunto il mare dopo la schiusa delle uova sulla spiaggia di Milano Marittima, nell'area più a sud del Parco. Un evento mai accaduto in Emilia-Romagna".

La lodevole iniziativa permetterà di creare le condizioni migliori alle tartarughine che nasceranno dal nido che, si auspica, verrà creato nell'estate 2024, su una delle spiagge del Parco. In caso non vi fosse nidificazione, i fondi saranno devoluti alle associazioni che operano per il recupero delle tartarughe marine in difficoltà, nei centri di recupero attivi nel territorio del Parco.

Se è impossibile citare tutte le iniziative e gli eventi inseriti nel ricco calendario delle celebrazioni di fine anno, la dirigente del Settore I "Servizi alla persona, Turismo, Istituti Culturali, Servizio Attività Produttive" Barbara Rovetti ha elencato le molteplici progettualità proposte dalle realtà associative ed i privati per Comacchio che "pur presentando sempre una fortissima sinergia, a Natale supera se stessa, con associazioni e privati che insieme al Comune danno vita ad un ricco programma natalizio che quest'anno travalica i confini locali con una proposta che tiene conto di tutti i gusti ed offre una vasta gamma di intrattenimenti, eventi culturali, musicali e della tradizione natalizia".


L'appuntamento è per domenica 3 dicembre 2023 alle 17.00 in Piazzetta Trepponti, per l'accensione del Natale di Luce 2023-2024.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2023 alle 11:22 sul giornale del 01 dicembre 2023 - 24 letture






qrcode