"Per l'ambiente al Lido di Volano": sabato più di 40 associazioni e tanti volontari per prendersi cura del litorale

2' di lettura 23/02/2023 - Sta riscuotendo un grande successo l'appuntamento di sabato 25 febbraio, promosso da Clara e Parco del Delta del Po, "Per l'ambiente al Lido di Volano" che conta già l'adesione di oltre 40 associazioni. Una risposta che testimonia di come l'ambiente sia qualcosa che in tantissimi vogliono concorrere a migliorare.

Il punto di ritrovo principale, per tutti coloro che vorranno partecipare, è fissato per le 8:45 nel parcheggio del bagno Cormorano, con un secondo punto al bagno Isa. I volontari dell'associazione Nazionale Carabinieri di Lagosanto, in divisa, indicheranno comunque alle persone che man mano arriveranno sul posto come muoversi e dove posizionarsi.

Come noto, il lido di Volano è stato gravemente colpito dalle recenti mareggiate che, oltre a causare ingenti danni ad abitazioni ed attività, hanno devastato l'ambiente naturale, con tanti rifiuti, in particolare plastica, arrivati a riva, sulla spiaggia e fino alla pineta. In più, l'ingressione di acqua salata potrebbe aver causato danni, al momento incalcolabili,

agli habitat naturali che caratterizzano questa meravigliosa località.

I volontari riceveranno i sacchi messi a disposizione da Clara, si divideranno in squadre e provvederanno a raccogliere i rifiuti che dovranno poi essere lasciati sul posto: altre squadre con mezzi della protezione civile di Comacchio, del Parco, delle Guardie Ecologiche Volontarie e del bagno Cormorano provvederanno poi a recuperarli e portarli in punti specifici. Lunedì mattina Clara interverrà per rimuovere i rifiuti raccolti.

Al momento le previsioni meteo sembrano buone, con un clima mite favorevole allo svolgersi della manifestazione. È importante portare con sé guanti da lavoro e soprattutto quella voglia di sentirsi parte di un cambiamento che deve cominciare da ognuno di noi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2023 alle 20:36 sul giornale del 24 febbraio 2023 - 14 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dUhv





qrcode