Lunedì apre il centro vaccinale alla Cittadella dello Sport di Comacchio

1' di lettura 20/05/2021 - Lunedì 24 maggio apre il centro vaccinale alla Cittadella dello Sport di Comacchio In occasione dell’apertura della sede e dell’avvio delle vaccinazioni, alle ore 11.30, interverranno la direttrice generale dell’Azienda USL di Ferrara Monica Calamai e il sindaco del Comune di Comacchio Pierluigi Negri.

Con il trasferimento nella nuova sede dell’impianto sportivo, ottimamente collegato e dotato di ampio parcheggio, saranno disponibili tre box vaccinali, la sala d’attesa collocata al piano terra e le aree per l’inoculazione del vaccino e per l’attesa post-iniezione posizionate al primo piano, collegate da un ascensore per persone con disabilità. Una struttura accogliente in cui sarà possibile erogare un maggior numero di vaccini, in base alla fornitura delle dosi prevista a giugno.

In vista dello spostamento del punto vaccinale – formalizzato a fine aprile con il via libera della Regione – l’Azienda USL ha provveduto ad avvisare tramite sms tutti gli utenti prenotati per la vaccinazione contro il Covid-19 in modo da informare le persone che avevano già avuto l'appuntamento presso la sede della Casa della Salute di recarsi nel nuovo punto vaccinale alla Cittadella dello Sport in viale Margherita, attivo appunto da lunedì 24 maggio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2021 alle 14:26 sul giornale del 21 maggio 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di attualità, Ferrara, comunicato stampa, Ausl di Ferrara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b3Om





logoEV