IN EVIDENZA



11 agosto 2021


10 agosto 2021


9 agosto 2021


7 agosto 2021

...

Cinque codici di priorità, al posto degli attuali 4, che terranno conto non solo del livello di criticità di chi arriva in Pronto soccorso, ma anche della complessità clinico-organizzativa e dell’impegno assistenziale necessario per attivare il percorso, in modo da ottimizzare il “flusso” dei pazienti e migliorare l’esperienza di presa in carico.



6 agosto 2021



5 agosto 2021


4 agosto 2021


3 agosto 2021


29 luglio 2021


28 luglio 2021



27 luglio 2021


26 luglio 2021

...

Impennata nelle prenotazioni per il vaccino anti-Covid in tutta l’Emilia-Romagna. Dopo le notizie prima sul possibile utilizzo e poi sulla decisione ieri da parte del Governo di introdurre il Green pass – a partire dal 6 agosto – per lo svolgimento di molte attività, dall’accesso a musei e mostre alla presenza a eventi sportivi fino alla consumazione nei bar e ristoranti al chiuso.



24 luglio 2021




23 luglio 2021


22 luglio 2021


21 luglio 2021

...

Azienda affermata è alla ricerca di tecnici e consulenti da inserire nell’ambito commerciale, anche prima esperienza con buone capacità organizzative e di gestione, grande positività ed ambizione, ben motivati, abituati a lavorare per obiettivi in grado di rafforzare le relazioni con i clienti proponendo soluzioni sempre più efficienti ed innovative.



20 luglio 2021

...

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 388.963 casi di positività, 219 in più rispetto a ieri, su un totale di 7.802 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 2,8%, un valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che la domenica è inferiore rispetto agli altri giorni.


19 luglio 2021


17 luglio 2021



16 luglio 2021


15 luglio 2021


14 luglio 2021


13 luglio 2021


12 luglio 2021


10 luglio 2021



9 luglio 2021

...

A seguito di alcune modifiche nell'invio di dosi vaccinali, l'Azienda è nelle condizioni di dover sostituire il tipo di vaccino somministrato a circa 4000 pazienti di età superiore a 18 anni.