Festa dell’Unità d’Italia e Giornata delle Forze Armate, il sindaco pone una corona d'alloro

1' di lettura 04/11/2020 - Quest’anno il 4 novembre lo celebriamo con un segno simbolico, una corona d’alloro posta sul Monumento ai caduti di Comacchio in Piazza Roma, nel silenzio e nel raccoglimento.

Le disposizioni vigenti legate al contenimento dell'epidemia da coronavirus non ci hanno permesso di celebrare la ricorrenza con le giuste modalità che le spettano, con la presenza delle autorità civili e militari, delle associazioni combattentistiche e d’arma e dei cittadini.

Questa giornata ci ricorda il valore dell’unità di un popolo che si è costituito nazione e l’impegno alla difesa di questa stessa nazione e della grande responsabilità, entro e fuori i confini, delle nostre Forze Armate.

La nostra è una democrazia matura che ha segnato la sua storia attraverso la sofferenza, l’abnegazione, l’eroismo di tanti. A noi, oggi, il compito di mantenere e conservare, sostenere e dare vita a quella libertà così tenacemente voluta e perseguita che ci ha consegnato uno Stato libero e una nazione come Patria.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2020 alle 14:16 sul giornale del 05 novembre 2020 - 183 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bAMA